lunedì 17 giugno 2013

Blog aziendale per la comunicazione


Blog aziendale per la comunicazione 2.0: le ragioni più valide per non sottovalutare lo strumento che darà visibilità alla tua azienda.

Blog aziendale sì, ma… perché? vuoi forse aumentare la tua visibilità su Internet? avvicinarti ai tuoi clienti? magari creare un luogo di scambio per i tuoi dipendenti? disporre di uno strumento di comunicazione diretto e rapido?
Ecco: grazie ad un blog aziendale, centrale in qualsiasi buona strategia d’inbound e di content marketing (e oltretutto poco costoso), riuscirai a differenziarti creando una relazione privilegiata con i tuoi interlocutori.
Quindi, ecco cinque buone motivi per lasciarti tentare.

1. Attirare nuovi clienti: selezionati e qualificati

  • Il web offre spazio illimitato per la libera espressione: approfittane. Sentiti liberi di comunicare i tuoi servizi, i tuoi valori, il senso del tuo business. Pubblicando regolarmente contenuti ricchi e interessanti aumenterai la tua presenza in rete, sempre coerente con la tua identità aziendale.
  • Ottimizzati per il Web, questi contenuti potranno rinforzare le “parole chiave”significative per il tuo business e posizionare il tuo marchio più facilmente nella prima pagina dei risultati di ricerca di Google. Perché l’obiettivo é: essere trovati dai potenziali clienti e generare traffico.
  • Ti rivolgerai così al tuo target di riferimento e lo condurrai a te: fornendo nurturinggrazie ai tuoi contenuti, il cliente sarà tuo al momento opportuno.

2. Comunicare direttamente con tuo pubblico

  • Il modello tradizionale di vendita è evoluto: oggi, prima di acquistare, il potenziale cliente cerca informazioni (da solo: e sul web). Tu devi esserci: sia che cerchi su Google, sia che chieda consigli ad una community.
  • Abolisci le barriere: che sia in fase di “sensibilizzazione”, di “investigazione” o di “validazione” di una soluzione, avrai solo vantaggi nel comunicare con il tuo target. Essere in contatto diretto con i clienti e proattivo nel risolvere i loro problemi oggi è essenziale.

3. Affermare la tua esperienza grazie al blog aziendale

  • Un blog aziendale rispecchia le tue idee e il modo in cui gestisci le vostre tue di competenza e il tuo mercato. Anche se non sei il solo (a possedere certe competenze e ad essere in quel mercato), difendi e valorizza il tuo modo di fare business.
  • Notizie del settore, attività di analisi delle tendenze, condivisione di contenuti rilevanti, valutazioni: la tua azienda offre abbondante materiale per scrivere articoli, a prova della portata della tua esperienza.

4. Coinvolgere il target

  • Il blog aziendale permette l’interattività di una comunicazione meno formale e in tempo quasi reale (commenti, risposte alle domande – live chat, moduli di contatto, ecc.) e, con il supporto di statistiche di navigazione (le pagine più visitate, le parole chiave più ricercate, i contenuti più condivisi), perfezionerai la conoscenza dei tuoi clienti e potenziali tali, e offrirai soluzioni sempre più mirate per soddisfare le loro aspettative.
  • Ascoltati, si sentiranno sempre più coinvolti e vorranno “impegnarsi con te”. La tua comunità crescerà e, questo, farà la differenza rispetto alla concorrenza.

5. Blog aziendale: alimentare tutti i tuoi canali di comunicazione

  • Il blog alimenta il tuo sito, ovvio: dove può essere una sezione separata o può integrarsi con tutti gli altri contenuti.
  • Newsletter e campagne di e-mail marketing: il blog aziendale permette di avviare una comunicazione regolare con il tuo target alimentando il contenuto di una newsletter. Le attività di email marketing contribuiscono a promuovere blog e/o sito web, e la newsletter recluta nuovi abbonati.
  • Social Network: senza contenuti propri è molto difficile fare del community management. E’ importante il mix tra contenuti esterni e propri all’azienda: il blog è un ottimo contenitore per centralizzarli e viralizzarli.
  • Communities esterne: i contenuti creati per il blog saranno inclusi in altri siti o blog specializzati (guestblogging) e, perchè no, anche riconfezionati per essere proposti su media più tradizionali.
Convinto dell' utilita' di un blog ?

.
.



leggi anche 


NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://www.mundimago.org/



http://www.mundimago.org/dona_cofanetto.html


GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO


.


.

COME GUADAGNARE VISITANDO SITI




SESSO E ZODIACO

Conosci la personalita' di
ogni segno zodiacale
per capire la sua

SENSUALITA'


.



















LEGGI ANCHE




. Bookmark and Share
. .

 Ecco la Pagina dei PIANETI 

del Nostro Sistema Solare 




.


. Bookmark and Share .

domenica 9 giugno 2013

LINKS: I 1000 miliardi rubati dalle multinazionali‏



Apple, una delle aziende più ricche, in pratica ha pagato 0 dollari di tasse sui 78 miliardi guadagnati in questi anni mettendo in piedi una serie di scatole cinesi in paesi a una bassa tassazione e mandando i profitti all’estero. Questo genere di evasione fiscale permette alle aziende multinazionali di avere un enorme vantaggio sulle aziende nazionali di minore dimensione. Si tratta di una pratica che ha un impatto negativo sul mercato, la democrazia e la stabilità economica. 


Ma tra pochi giorni i governi valuteranno un piano che renderebbe più difficile per le multinazionali e per gli individui evadere le tasse nascondendo i loro profitti all'estero e nei paradisi fiscali. 

Il piano obbligherebbe tutti i paesi a condividere le informazioni necessarie a capire dove si nascondono i capitali e richiederebbe di rivelare chi si cela dietro aziende “prestanome”. Se le trattative andranno in porto, il G8 potrebbe trovare un accordo su questi provvedimenti nel loro complesso già questo mese.

Raggiungiamo un milione di persone e Avaaz consegnerà la nostra richiesta ai leader e ai media nel bel mezzo dei negoziati: 

FIRMA ...
http://www.avaaz.org/it/g8_tax_havens_p/?bkBgnbb&v=25620 

LEGGI TUTTO ...

LINKS: I 1000 miliardi rubati dalle multinazionali‏: Tra pochi giorni i governi decideranno se  colpire la gigantesca evasione fiscale delle multinazionali, del valore di mille miliardi di ...

.
iscrivendoti a questi siti guadagni ogni giorno
.
 
.
 Guadagna soldi

.
.
.
clicca sui banner per saperne di piu'
.
.

lunedì 3 giugno 2013

- LAVORO -: AlterVista cerca un programmatore web

AlterVista cerca un programmatore web



Da tempo, ad Altervista, ci stiamo impegnando per offrire un blog con caratteristiche uniche. Gratis, con la possibilità di guadagnare e unico per facilità e gratificazione d’uso. Arrivarci costa lavoro, per questo vogliamo ingrandire lo staff dedicato allo sviluppo della piattaforma blog.

AlterVista cerca un programmatore web per lo sviluppo della piattaforma blog di AlterVista basata su WordPress. 
leggi tutto qui sotto ...

- LAVORO -: AlterVista cerca un programmatore web: Da tempo, ad Altervista, ci stiamo impegnando per offrire un blog con caratteristiche uniche. Gratis, con la possibilità di guadagnare e...

.
iscrivendoti a questi siti guadagni ogni giorno
.
 
.
 Guadagna soldi

.
.
.
clicca sui banner per saperne di piu'
.
.

magazzino di files on line


Tramite amici ho trovato ed imparato ad usare questo

 "CLOUD"

 ovvero questo magazzino di files on line in internet 

che è molto utile x condividere le mie foto o altri files pesanti,

 ti invito a provarlo può esser utile anche a te!

Benvenuto in Dropbox!

Porta con te foto, documenti e video ovunque ti trovi.


Informazioni su Dropbox Dropbox è un servizio gratuito che ti consente di portare con te foto, documenti e video ovunque desideri e di condividerli con la massima facilità. Dropbox è stato fondato nel 2007 da Drew Houston e Arash Ferdowsi, due studenti del Massachusetts Institute of Technology stanchi di inviarsi file via email per lavorare su più di un computer.
Oggi, più di 100 milioni di persone in ogni continente utilizzano Dropbox per avere sempre a portata di mano i propri documenti, condividerli con familiari e amici e lavorare a progetti di gruppo. 

.
iscrivendoti a questi siti guadagni ogni giorno
.

 
.
  Guadagna soldi

.

.

.

clicca sui banner per saperne di piu'
.

.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Sosteniamo Mundimago

Segui RIFLESSI da Facebook

Segui RIFLESSI da Facebook
Siamo anche qui

Seguici da FACEBOOK

Seguici da FACEBOOK
siamo anche qui

Post più popolari