loading...

mercoledì 27 gennaio 2010

il libro diventa digitale

Kindle, il libro diventa digitale
Kindle è un lettore portatile di libri digitali di Amazon. Con Kindle si possono leggere libri e consultare quotidiani online.




Entrare in una libreria o in una biblioteca, scegliere il libro che ci attrae e interessa, pregustarci il momento in cui arriveremo a casa e sedendoci comodi inizieremo a sfogliarlo e far scorrere le sue parole in noi.
Ecco, queste sono alcune delle emozioni che la lettura può provocare, alle quali possiamo aggiungere sensazioni varie tra cui il profumo della carta, il piacere di toccarla, la fantasia e l’immaginazione che prendono il volo con i personaggi e i paesaggi narrati, il nostro stato d’animo che cambia e il cuore che batte più forte per seguire una pagina avvincente o romantica.

Chi ama la lettura conosce queste sensazioni ed è per natura curioso, mi chiedo allora, cosa succederà ora con l’avvento di Kindle?
No! Fermatevi, non si tratta di merendine o nuovi biscotti, ma di un nuovo strumento altamente tecnologico di lettura.
Immaginate una specie di libro del futuro, o meglio un dispositivo portatile di lettura, prodotto da Amazon, super piatto, dal design accattivante, molto pratico e facile da usare, carico d’informazioni oltre che di una memoria capace di contenere decine di libri da leggere su uno schermo molto chiaro e luminoso, che non affatica gli occhi, grande solo venti centimetri per dodici, con schermo da sei pollici.
Una sorta di mini biblioteca tra le mani, concentrata e pratica alla portata dei più giovani ma anche di insegnanti, docenti, genitori e perché no, cyber-nonni!

I volumi che questo piccolo strumento informatico, può arrivare a contenere sono 200, dà la possibilità al lettore di leggere in modo classico “sfogliando” le pagine in modo sequenziale, oppure attraverso funzioni particolari.
E’ possibile farsi leggere il libro da una voce registrata e tale capacità è possibile grazie all’applicazione “Read-to - me”: due piccoli altoparlanti inseriti nella parte posteriore di Kindle raccontano il libro e attraverso gli auricolari è possibile ascoltarlo.
La seconda applicazione è chiamata “carta elettronica” e come ho fatto cenno prima consente una lettura rilassata e chiara, grazie a un supporto luminoso speciale che non affatica gli occhi.
Su Kindle è inoltre, possibile leggere anche i quotidiani, navigare sul web, seguire un blog.

Dunque siamo davanti ad una tecnologia intelligente, addirittura capace di fornirci, grazie ad un dizionario inserito nel sistema , la definizione istantanea delle parole in caso di dubbi sulle termini sconosciuti o difficili che emergono durante la lettura.
Forse e dico forse, ci troviamo davanti a una svolta epocale, ad un cambiamento di cui chissà cosa penserebbe Johann Gutenberg (inventore della stampa a caratteri mobili), con questa nuova invenzione i nostri figli e le future generazioni non terranno più in mano un libro, in questa società dove la navigazione sul web toglie già molto al piacere di leggere, dove le ricerche scolastiche si compiono su internet e non si sfogliano più le enciclopedie.
Sì le enciclopedie, vi ricordate che un tempo i nostri nonni e genitori, ci tenevano tanto, e scrupolosamente, magari con un sacrificio, mettevano via i soldini per nipoti e figli e periodicamente acquistavano un “pezzo” in più dell’ enciclopedia. Che bello, sfogliarle e imparare tante cose, un mondo dentro ogni foglio, e poi a scuola si facevano le ricerche ritagliando le figure dai giornali o da libri creati apposta per essere ritagliati!

Forse erano altri tempi, ma credo che la bellezza e l’amore che si prova nel tenere in mano un libro sia incomparabile, a volte mi domando se un giorno per una ragione scomparisse internet, cosa accadrebbe? Molti di noi si sentirebbero come pesci fuor d’acqua, mentre altri continuerebbero a pescare sempre dalla propria personale biblioteca, trovando nei libri, nei dizionari e nelle enciclopedie le risposte ad ogni perché!

La tecnologia è sempre importante e utile, risolve molte cose che un tempo l’uomo neanche si sarebbe potuto sognare, ma i libri a mio avviso detengono un fascino incrollabile, che spero mai possa risentire di attacchi provenienti dall’intelligenza artificiale.
Per ora dunque, continuiamo a essere curiosi, a scoprire nuove fonti di cultura, magari da usare in parallelo con quelle più classiche, ma nel frattempo, non perdiamo l’abitudine di leggerci un buon libro con il suo inconfondibile e unico profumo di carta appena stampata.
.
. -


.

Vuoi Riparare I Video Danneggiati ,,,,,,,


.
.

.





La prima cosa da fare è quella di scaricare DivFix++. Per farlo, basta andare nella pagina del download di DivFix++ e cliccare su Download. Nella pagina che si apre, clicca prima su Download ed infine su DivFix++_v0.31-Win32.zip per scaricare il programma sul tuo computer.



Estrai tutto il contenuto dell’archivio e avvia il programma che si chiama DivFix++.exe. Nella finestra che si apre, clicca sul pulsante Add Files per aggiungere il video danneggiato.

Per prima cosa bisogna rimuovere l’indice contenuto dentro il file video e per farlo basteranno pochissimi istanti, ma prima bisogna deselezionare l’opzione Keep Original File e Cut Out Bad Parts premendo infine sul pulsante Strip Index.



Adesso la parte delicata è già finita e non ci rimane altro che ricreare il video togliendo eventuali parti danneggiate per avere un video fluido senza interruzioni. Clicca sul pulsante Fix e aspetta pazientemente che il programma faccia il suo lavoro. Alla fine basterà andare sul Desktop e cliccare sul nuovo file video rinominato.


“Mai più senza internet: web is mobile”.
Mai più, perché internet oggi è ovunque.
Nelle tasche dei tuoi jeans, fra le dita della mano.
Sta rivoluzionando la tua vita.
E siamo solo all'inizio..
.
 .
 .

-

Ecco Come Creare Un Avatar Animato Con La Webcam ....












 Cool Webcam Avatars, un servizio gratuito che ti permette di creare avatar animati da utilizzare su forum e sistemi di chat utilizzando la webcam. Ecco come funziona.

Il primo passo che devi compiere è quello di collegarti sul sito Internet di Cool Webcam Avatars e fare click sul pulsante You’ve got a webcam? Record your avatar! che trovi nella parte alta della pagina.

Clicca quindi sul pulsante bianco Create avatar! che compare, poi su Consenti e su start per iniziare a registrare il tuo avatar.



Se sei soddisfatto del risultato ottenuto (ne viene visualizzata un’anteprima nel riquadro situato nella parte alta della pagina), clicca sul pulsante bianco Download avatar!. Nella pagina che si apre, fai click sulla voce Download the avatar situata sotto l’immagine creata per scaricare l’avatar sul tuo computer.



Se desideri che la tua creazione rimanga sul sito di Cool Webcam Avatars e possa essere vista da tutti gli altri utenti, compila il modulo per creare un account gratuito inserendo il nome utente che vuoi utilizzare sul servizio (nel campo Username), il tuo indirizzo di posta elettronica (nel campo Email) e la tua password (nei campi Password e Confirm password) per poi cliccare sul pulsante Signup.


“Mai più senza internet: web is mobile”.
Mai più, perché internet oggi è ovunque.
Nelle tasche dei tuoi jeans, fra le dita della mano.
Sta rivoluzionando la tua vita.
E siamo solo all'inizio..
.. 
.
 .
 .

-

Navigare in Sicurezza con Internet



SiteAdvisor è un programma completamente gratuito, che si “aggancia” al tuo browser, come Internet Explorer, per avvertirti subito se il sito Internet che stai visitando non è sicuro e per quale motivo. Geniale.



La prima cosa che devi fare è quella di scaricare ed installare SiteAdvisor sul tuo computer. Per farlo, collegati sul sito Internet di SiteAdvisor e fai click sul pulsante Scarica ora, racchiuso nel riquadro marrone nella colonna di destra. Il browser utilizzato è Internet Explorer.



Fai click su Esegui e, al termine dello scaricamento, fai click nuovamente sul pulsante Esegui nella finestra che si apre. Fai click infine su Installa per installare il programma in pochi instanti. Non ti resta che chiudere e riaprire il browser.

Nel tuo browser (Internet Explorer, nel mi caso), troverai una nuova barra degli strumenti che ti avvertirà sulle minacce eventualmente presenti nel sito Internet che stai visitando. Se vuoi avere maggiori informazioni su di un sito Internet pericoloso, fai click sulla voce Leggi rapporto sito.

-


.

domenica 24 gennaio 2010

Ritoccare le Foto Online Gratuitamente

.

,





.



 Create HDR è un servizio on-line che ti permette di dare un tocco magico alle tue fotografie, trasformandole in immagini come quelle che vengono spesso utilizzate nelle pubblicità. Ecco come.


Il primo passo che devi compiere per rendere le tue foto “magiche” è quello di collegarti sul sito Internet Create HDR, cliccare sul pulsante Sfoglia…, selezionare l’immagine che vuoi sottoporre al trattamento e fare click su Upload.



Nella pagina che si apre, puoi sfruttare le quattro barre che vedi sotto la foto che hai caricato per trasformarla. La voce Saturation corrisponde al livello di saturazione da applicare, quella Fidelity rappresenta il grado di fedeltà da mantenere rispetto all’immagine originale, il MicroContrast è il livello del contrasto, mentre la barra Amount consente di regolare la quantità degli effetti speciali da applicare.

Tramite il menu a tendina Mode, puoi invece scegliere il metodo con il quale trasformare la tua foto: normale (Normal) o accentuato (Hardcore).



Non vedi la tua immagine? Tranquillo, devi attendere qualche minuto affinché Create HDR elabori e mostri la foto. Se sei soddisfatto del risultato ottenuto, puoi condividere la foto con i tuoi amici attraverso Internet, inserendo nel tuo blog/sito Web il codice che vedi nel riquadro situato sotto la scritta Copy HTML to post on your blog or website, o scaricarla sul tuo computer, cliccando sul pulsante Download fullsize, situato nella parte destra della pagina.

.
. -


.

Vuoi Guadagnare con Internet

.
.
.
 è Possibile?

 Soldi facili, soldi facili per tutti! Confessa. Vuoi guadagnare anche tu decine di centinaia – che dico, migliaia – di euro senza fare nulla grazie ad Internet?

Ebbene, sei nel posto giusto. Ecco tutte le istruzioni, passo dopo passo, per avere un accredito sul tuo conto bancario di 5.500 euro per ogni minuto trascorso su Internet. Non stropicciare gli occhi. Ti sto dicendo la sola e pura verità!

Allora, prendi un paio di mutande di colore rosso. No, non vanno bene quelle di colore pistacchio. Mettile in testa. Oibò, non protestare! Devi fidarti. Fatto? Bene, adesso fai un balzo in avanti, due indietro e poi di seguito tre capovolte. Non barare, perché altrimenti questa tecnica “infallibile” rischia di non funzionare.

Grida quindi con tutto il fiato che in gola le coordinate del tuo conto corrente bancario in cui desideri l’accredito e dai un calcio roteante al monitor del tuo PC rigorosamente connesso ad Internet. Ed anche questa è fatta. Controlla il tuo conto corrente bancario e preparati a sborsare almeno duecento euro per acquistare un monitor nuovo, schiocchino!

Ma dimmi un po’, non hai imparato nulla leggendomi in tutti questi anni? Non è oro tutto ciò che luccica. Su Internet è possibile imbattersi in “infallibili” tecniche per guadagnare soldi facili, ma dieci volte su dieci sono delle fregature. Ecco svelate le principali per difenderti.


Diventare ricchi grazie ad Internet, cioè farsi fregare, ha un prezzo: le “tecniche” per fare soldi facili su Internet sono puntualmente a pagamento e promettono “risultati garantiti”, che non riescono mai a raggiungere minimamente.

Una delle “tecniche” più diffuse è quella che promette di farvi guadagnare dei soldi per ogni e-mail ricevuta. Come è facile intuire, il funzionamento è della “tecnica” è una vera e propria fregatura.

Acquistando la tecnica dal sito Internet che la sponsorizza non si fa altro che ricevere via e-mail le istruzioni su come creare un sito Internet identico a quello dove hai acquistato le istruzioni per “guadagnare”. In altre parole ti dicono: ti abbiamo truffato e guadagnato dei soldi sulla tua pelle, se vuoi farlo pure tu, fai la stessa cosa con altre persone.




Un altro modo “guadagnare su Internet” proposto da alcuni siti Internet è quello di giocare su alcuni siti Internet di casinò on-line, seguendo dei metodi di gioco da loro proposti. Come si sa, però, la fortuna è cieca e non guarda in faccia a metodi e tecniche. Per dirlo in altri termini: è più facile perdere dei soldi che guadagnarli.

Ma dove sta il guadagno di chi spiega le tecniche per giocare sui casinò on-line? Molto semplicemente ti consiglia di giocare solo su un numero di casinò limitati da loro indicati. Questi casinò riconoscono ai siti Internet che portano loro clienti una percentuale sui soldi che questi ultimi spendono.

Insomma, hanno tutto l’interesse a farti sprecare dei soldi su questi casinò: più soldi spendi, più soldi entrano in tasca al casinò e più al sito Internet che te lo ha consigliato. Peraltro, i casinò proposti sono quasi sempre bloccati in Italia in quanto privi delle relative licenze e vengono proposti dei modi per superare il blocco. Insomma, di male in peggio.



Per concludere, non è possibile guadagnare su Internet soldi facili e quelli che ti dicono che è possibile ti stanno semplicemente prendendo in giro.

.


SESSO E ZODIACO

Conosci la personalita' di
ogni segno zodiacale
per capire la sua

SENSUALITA'


.



















LEGGI ANCHE




. Bookmark and Share
. .

 Ecco la Pagina dei PIANETI 

del Nostro Sistema Solare 




.


. Bookmark and Share .

Ecco Come Aprire Un File Con Un Dato Programma ...



Come Aprire Un File Con Un Dato Programma
4 dicembre 2009 di Guida / Aranzulla, in Windows. 11 Commenti OKNOtizie
I tuoi amati video in formato AVI non si aprono più con Windows Media Player, ma con un programma sconosciuto che avevi sbadatamente installato qualche giorno fa? I tuoi documenti di Word sono in preda ad un software di videoscrittura in Esperanto? Ben ti sta, una volta impari a starmi a sentire!

Quante volte ti ho detto che quando installi un nuovo programma devi fare attenzione a dove clicchi? Cento? Mille? Non lo so nemmeno io, ma per fortuna oggi sono di buon umore e ti farò risolvere tutti questi problemi in cinque minuti.

Come? Semplice, con Default Programs Editor, un programma gratuito per Windows 7 e Windows Vista che consente di fare aprire delle tipologie di file con un determinato programma e ripristinare le associazioni originali di questi ultimi, in maniera semplice e veloce. Ecco come funziona.


Il primo passo da compiere, prima di installare Default Programs Editor, è quello di verificare la presenza nel nostro computer del software .NET Framework 3.5 di Microsoft. Per farlo, vai su Start/Pannello di Controllo e fai doppio click sull’icona Installazione Applicazioni (io utilizzo la visualizzazione classica nel Pannello di controllo).

Nella finestra che si apre, controlla che nella lista dei programmi installati, vi sia la voce Microsoft .NET Framework 3.5.



Se non dovesse risultare installato, puoi scaricare il .NET Framework da questa pagina Web, cliccando sulla voce Download. Per l’installazione, basta aprire il file scaricato e cliccare sempre sul pulsante Avanti.

Adesso, collegati sul sito Internet di Default Programs Editor e fai click sulla voce Download, che si trova nella parte sinistra della pagina. Nella pagina che si apre, clicca sulla voce Default Programs Editor 2.4, per scaricare il programma sul tuo PC.



A scaricamento ultimato apri, facendo doppio click su di esso, l’archivio appena scaricato (DefaultProgramsEditor.zip), estraine il contenuto in una cartella qualsiasi ed avvia il programma Default Programs Editor.exe.

Nella finestra che si apre, fai click sulla voce Default Programs Settings, seleziona dall’elenco il nuovo programma con cui vuoi aprire i tuoi file preferiti (es: Windows Media Player) e fai click su Next.



A questo punto, metti il segno di spunta accanto alle voci relative alle estensioni dei file che vuoi aprire con il programma appena selezionato (es: AVI e WMV) e clicca prima su Save Default Programs e poi su Done per salvare i cambiamenti effettuati.


Ripeti l’operazione per tutti i programmi e le tipologie di file che desideri. Basta una manciata di click per farlo.






.

“Mai più senza internet: web is mobile”.
Mai più, perché internet oggi è ovunque.
Nelle tasche dei tuoi jeans, fra le dita della mano.
Sta rivoluzionando la tua vita.
E siamo solo all'inizio..
.. 
.
 .
 .

-

Crea Video Karaoke Gratis Su Singring Karaoke ....








 Con SingRing di Virgilio, il primo servizio on-line gratuito di video karaoke in Italia: scegli una canzone fra quelle presenti, mettiti comodo e inizia a cantare! SingRing provvederà a registrare audio e video permettendoti di rivederti al termine.
Per utilizzare SingRing, devi avere webcam e microfono nel tuo computer. Se questi non sono integrati nel tuo computer, puoi utilizzarne di esterni. Provalo, non te ne pentirai.


Collegati al sito Internet di SingRing Karaoke e fai click sul pulsante verde Artisti, che si trova proprio sopra la finestra video, a destra. Nella pagina Web che si apre, fai click sul titolo del brano che vuoi cantare fra quelli presenti. Puoi spostarti fra gli artisti disponibili, utilizzando le lettere e i numeri all’inizio della pagina.



Nella pagina Web che si apre, fai click prima sul pulsante REGISTRA e poi sul pulsante Consenti presente all’interno della finestrella Impostazioni di Adobe Flash Player che compare.

Scalda per bene la voce, mettiti in posa e premi senza esitazione il fatidico pulsante REGISTRA, che avvierà la registrazione del brano. Mi raccomando, canta a squarciagola seguendo, parola per parola, il testo che scorre sullo schermo.



Sei riuscito a non rompere nemmeno uno degli specchi di cui ti eri circondato e non hai dato il colpo di grazia a chi ti sta intorno. Ti meriti un applauso. Quando ti vedremo ad Amici? Nell’attesa, puoi rivedere la tua esibizione, facendo click sul pulsantone verde RIVEDILO.

.
. -


.

Ecco Come Creare Biglietti Da Visita Gratis ...

.






Business Card Robot è un servizio online gratuito che permette di creare biglietti da visita pronti da stampare in una manciata di click, in non più di cinque minuti. Ecco come funziona.


Per creare il tuo biglietto da visita, collegati sul sito Internet Business Card Robot e utilizza il modulo presente nella parte destra della pagina per inserire i tuoi dati. Digita quindi il tuo nome nel primo campo (es: Mario Rossi), il tuo ruolo nel secondo campo (es: commercialista) e i dati riguardanti la tua attività (nome della società, indirizzo e recapiti) negli altri campi, seguendo lo schema predefinito o in base ai tuoi gusti.



Puoi inserire dei testi in grassetto (es: il tuo nome e quello dell’azienda), cliccando sul pulsante “B” situato accanto a ciascun campo di testo, dei testi in corsivo, cliccando sul pulsante “I” situato accanto a ciascun campo di testo, e regolare le dimensioni del testo, sfruttando i tre pulsanti raffiguranti la lettera “A” situati accanto a ciascun campo di testo (la “A” più piccola fa il testo più piccolo, quella più grande il testo più grande).

Puoi impostare dei righi bianchi nel biglietto da visita, lasciando vuoti i campi di testo ad essi relativi, mentre puoi visualizzare un’anteprima del tuo biglietto da visita, cliccando sul pulsante verde Preview Cards, che si trova in fondo al modulo.



Per inserire un logo personalizzato nel tuo biglietto da visita, non devi far altro che cliccare sul pulsante grigio Upload Logo, che si trova in fondo al modulo.

Nella finestra che si apre, seleziona l’immagine che vuoi usare come logo dal tuo computer ed attendi che venga caricata sul sito.



Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, clicca prima sul pulsante verde Preview Cards, che si trova in fondo al modulo, e poi sul pulsante verde Download Cards, che si trova sotto l’anteprima del tuo biglietto da visita, per salvare quest’ultimo.



Ecco fatto. Adesso hai un documento in formato pdf pieno di biglietti da visita personalizzati. Non devi far altro che stamparli e ritagliarli per distribuirli in giro.

.
. -


.
loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Sosteniamo Mundimago

Segui RIFLESSI da Facebook

Segui RIFLESSI da Facebook
Siamo anche qui

Seguici da FACEBOOK

Seguici da FACEBOOK
siamo anche qui

Post più popolari