mercoledì 25 gennaio 2012

Rete wireless gratuita del Comune di Milano




Il servizio

La rete wireless gratuita del Comune di Milano

WiMi è la rete wireless gratuita del Comune di Milano che permette di navigare con qualsiasi dispositivo wifi nell’area coperta dal servizio.
Bastano un pc portatile, un tablet o uno smartphone per navigare gratuitamente senza limiti di tempo sui portali di pubblico interesse e gratuitamente per un’ora al giorno su tutti gli altri siti internet.
WiMi è un progetto sperimentale, che mette a disposizione di chi si muove in città una rete wifi gratuita e che ha l’obiettivo di estendersi progressivamente a più aree della città, arricchendosi nel contempo di servizi e applicazioni.

Internet a portata di click grazie al wi-fi libero.

L’iniziativa va incontro alle esigenze di tutti coloro che si muovono a Milano: milanesi e turisti, studenti e lavoratori, commercianti e liberi professionisti.
WiMI, frutto della collaborazione tra il Comune di Milano e ATM, consente di essere sempre connessi ai servizi del Comune di Milano, alle informazioni legate al trasporto pubblico, alla mobilità sostenibile, al turismo, agli eventi e a tutto ciò che serve per vivere al meglio la città di Milano.


Come accedere

Navigazione senza limiti di tempo

Grazie a WiMi si può accedere a Internet, in modo comodo e immediato nell’area in cui è attivo il servizio.
La presenza della rete WiMi viene rilevata da un qualsiasi dispositivo portatile dotato di wi-fi. Con un click appare automaticamente sul proprio dispositivo la pagina di benvenuto, che propone una selezione di siti di pubblico interesse navigabili senza limiti di tempo e lo spazio riservato all’iscrizione necessaria per navigare sull’intera rete.

Navigazione sull'intera rete

Per navigare gratuitamente per un’ora al giorno su qualsiasi altro sito internet, è necessaria una registrazione.
Per registrarsi, occorre trovarsi nell’area coperta dal servizio ed essere connessi alla rete WiMi: sulla pagina di benvenuto, che si trova una volta connessi a WiMi, bisogna inserire il proprio numero di cellulare, al quale verrà inviato immediatamente un SMS contenente la password di accesso al servizio.
A questo punto è già possibile navigare liberamente per un massimo di sessanta minuti al giorno.
L’ora di connessione può essere utilizzata anche in diversi momenti nel corso della giornata. Gli eventuali minuti residui non sono cumulabili per le successive connessioni dei giorni a seguire.
La password serve per ogni accesso effettuato con il numero di cellulare indicato in fase di registrazione, anche nei giorni futuri. Se questa viene persa o dimenticata, è possibile richiederne una nuova cliccando su “Password dimenticata”: si riceve così un nuovo SMS con una nuova password.
Il servizio WiMi è disponibile anche per i numeri di cellulare non italiani: in questo caso è sufficiente recarsi presso l’ATM Point di Duomo e registrarsi presentando un documento d’identità valido.
Al termine dell’ora di navigazione sarà ancora possibile consultare i siti free di pubblico interesse.

-

 . MisterDomain.EU .

Nessun commento:

Posta un commento

Sono Webmaster Freelance http://www.cipiri.com/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Sosteniamo Mundimago

Segui RIFLESSI da Facebook

Segui RIFLESSI da Facebook
Siamo anche qui

Seguici da FACEBOOK

Seguici da FACEBOOK
siamo anche qui

Post più popolari