giovedì 26 febbraio 2015

Su Facebook Meglio creare un Gruppo o una Pagina



Facebook: Meglio creare un Gruppo o una Pagina?

In che modo le Pagine differiscono dai gruppi? Quale dovrei creare?

Le Pagine consentono a organizzazioni, aziende, celebrità e marchi di comunicare ampiamente con le persone a cui piacciono. Le Pagine possono essere create e gestite solo da rappresentanti ufficiali.

I gruppi rappresentano uno spazio chiuso per piccoli gruppi di persone che comunicano su interessi comuni. I gruppi possono essere creati da tutti.

Altre differenze includono:

Pagine

Privacy: le informazioni sulle Pagine e i post sono pubblici e in genere disponibili per tutti gli iscritti a Facebook.
Pubblico: tutti possono cliccare su "Mi piace" su una Pagina per connettersi ad essa e ricevere aggiornamenti nella sezione Notizie. Non vi è alcun limite al numero di persone che può esprimere apprezzamento per una Pagina.
Comunicazione: le persone che aiutano a gestire una Pagina possono condividere post della Pagina. I post della Pagina vengono visualizzati nella sezione Notizie delle persone a cui piace la Pagina. I titolari delle Pagine possono creare anche applicazioni personalizzate per la loro Pagina e controllare la funzione Insights per le Pagine per monitorare la crescita e l'attività della loro Pagina.

Gruppi

Privacy: oltre all'impostazione pubblica, per i gruppi sono disponibili altre impostazioni sulla privacy. Le foto pubblicate in gruppi chiusi o segreti sono visibili solo ai membri del gruppo.
Pubblico: puoi modificare la privacy del gruppo per richiedere che i membri siano accettati o aggiunti come amministratori. Quando un gruppo raggiunge una certa dimensione, alcune funzioni sono limitate. I gruppi più utili tendono ad essere quelli formati da un numero ridotto di persone conosciute.
Comunicazione: nei gruppi, i membri ricevono per impostazione predefinita delle notifiche quando gli altri membri pubblicano un post. I membri di un gruppo possono partecipare a chat, caricare foto su album condivisi, collaborare alla creazione di documenti di gruppo e invitare i membri che sono loro amici agli eventi del gruppo.
In base alla tue esigenze, puoi creare una Pagina o creare un gruppo.

Si assomigliano ma non hanno la stessa funzione. Scopri le differenze di queste due opzioni di Facebook, gruppo e pagina, e tutti i vantaggi che possono darti.

Le fanpage e i gruppi di Facebook sono un'ottima strategia per farti conoscere un po' meglio sulle reti sociali, e sono gratis. Ti servono per farti pubblicità, conoscere persone con le tue stesse passioni, creare un mercatino... A questo punto dobbiamo solo capire quando è meglio creare l’una o l'altra!

Oggi vedremo i principali usi di entrambe le piattaforme e ti dirò come fare a capire quando conviene creare una o l'altra.

Quando creare una fanpage

Le pagine di Facebook sono, a grandi linee, le antiche pagine web dove si mostravano a tutti i propri lavori o prodotti, quindi ti suggeriamo di crearne una se vuoi avere la massima visibilità e vuoi che tutto il contenuto sia pubblico. Adesso vediamo qualche esempio di come usarla.

Promuovere la tua azienda o il tuo prodotto

Se hai una piccola impresa o vendi un prodotto (spillette, magliette, artigianato...), il modo migliore per farti pubblicità è creare una pagina. Se ti interessa che la gente ti trovi facilmente, crea una pagina e apparirai più facilmente nei risultati di ricerca di Facebook e in motori di ricerca come Google.

Inoltre, in questo caso non ti interessa usare il tuo nome proprio, ma vuoi che sia la tua marca a parlare, quindi non esitare e scegli il formato pagina.

Creare il tuo fanclub/portfolio online

Sei cantante, disegnatore/disegnatrice, o aspirante attore/attrice di fama mondiale? Puoi farti pubblicità anche sul tuo profilo Facebook, ma è sempre meglio creare una pagina per arrivare a un maggior numero di persone, soprattutto persone a cui non vuoi fare conoscere la tua vita privata.

Se credi di avere qualcosa da offrire, fatti una pagina! In questo modo potrai caricare i tuoi servizi fotografici, creare eventi annunciando i tuoi progetti futuri, postare i video delle tue performance dal vivo e farti pubblicità senza paura che ti dicano “non essere pesante, parli sempre di te e di quello che fai".

Una pagina non serve solo per farti conoscere dai tuoi fan, ma anche da potenziali clienti o promoter: dai sempre il link alla tua pagina, perché sarà come il book del tuo lavoro.

Promuovere la tua pagina web o il tuo blog

Una pagina Facebook già in sé è un posto dove puoi caricare le tue creazioni (disegni, racconti, foto artistiche…), ma può anche essere uno strumento per fare pubblicità alla tua web o a un blog.

In questo modo puoi creare una pagina Facebook dedicata al tuo blog e così potrai ottenere più follower senza bisogno di usare il tuo profilo principale.

La maggior parte delle piattaforme di blog (come Wordpress) danno l'opzione di integrare la tua pagina Facebook, quindi non hai scuse per non usare questa opzione.

Rendere omaggio a un personaggio, un'idea o una piccola ossessione

I fan sfegatati di un personaggio pubblico, una serie TV degli anni '80, un piatto della cucina tradizionale o persino di qualche concetto astratto possono anche esprimere pubblicamente la loro ammirazione creando una pagina.

Al momento di creare una pagina di questo tipo, è bene tenere a mente due cose. Primo: se crei una pagina di un personaggio pubblico o una marca è possibile che esista già la pagina ufficiale, quindi non ti stupire se Facebook la ritira perché stai usando marchi commerciali senza permesso. Questo vale soprattutto per l’attualità: secondo noi nessuno ti denuncerà se dedichi una pagina a una serie televisiva degli anni '70.

Secondo: non cedere alla moda di creare fanpage di cose assurde o, se lo fai, non perdere mai la leggerezza e il senso dell'umorismo e, soprattutto, non spammare i fan con temi che non c'entrano nulla.
Quando creare un gruppo Facebook

¿Ti ricordi quando c’erano i forum su Internet? I gruppi di Facebook ne sono praticamente gli eredi naturali: spazi collaborativi nei quali gli utenti condividono aggiornamenti e materiale di ogni genere in una situazione di uguaglianza. Vediamo come possono esserti utili.

Avere un punto di incontro per parlare dei tuoi interessi

Se ti piace il cinema asiatico, ami inventare piatti di cucina vegana, adori i balli latini o non puoi vivere senza il running, crea un gruppo per parlarne. I gruppi sono un modo per riunire persone con le tue stesse inquietudini e creare uno stimolante forum di discussione. Nel formato di gruppo scrivi come persona, quindi vengono rese note le tue opinioni personali e non quelle di un’entità immateriale, come invece avviene nelle pagine.

In ogni caso, prima di creare un gruppo con un interesse comune, usa la ricerca di Facebook per verificare che non ci siano già troppi gruppi con un tema simile nella tua lingua.

Fai amicizia nella tua zona

Un'altra possibilità rispetto al forum per parlare di interessi comuni è creare un gruppo pensato per utenti di una particolare area geografica. Puoi semplicemente creare un gruppo in cui si parli di tutto, o limitarlo ad interessi concreti o stili di vita. Se scegli la seconda opzione potrai organizzare degli incontri relativi ai tuoi hobby: trovarsi per andare a correre, visitare musei, andare a una convention di appassionati di fumetti...

Ribadisco, prima fai comunque una ricerca per assicurarti che non ci siano troppi gruppi simili nella tua zona.

Aprire una pagina di scambio o compravendita tra utenti

Anche se esistono molte pagine web e app di compravendita di oggetti, anche Facebook è una buona piattaforma per chi ha questo hobby. Questa rete sociale infatti riunisce milioni di utenti, alcuni dei quali non si fidano troppo delle piattaforme digitali tipo eBay, ma preferiscono trattare a tu per tu.

Usando i gruppi di Facebook come piattaforme di scambio o compravendita puoi selezionare esattamente il tipo di prodotti ed i criteri di ricerca: vestiti di una certa tribù metropolitana, oggetti a meno di cinque euro, scambi senza bisogno di soldi…

Creare spazi privati per i tuoi amici o famigliari

La configurazione della privacy dei gruppi ti permette di renderli visibili a tutti o di limitarli solo a determinati utenti, il che li rende perfetti, ad esempio, se vuoi creare un gruppo privato per i tuoi amici e familiari.

I gruppi di Whatsapp sono pratici, ma c'è chi non li sopporta più. Quindi i gruppi di Facebook rappresentano una buona alternativa, anche perché è una multipiattaforma ed ha molte opzioni: puoi condividere qualsiasi file, partecipare ad una chat di gruppo, fare sondaggi per decidere la data di una cena…

HO PROVATO A CREARE UNA PAGINA ED UN GRUPPO




REGOLE : e' obbligo di ogni membro cliccare Mi Piace a Queste 2 Pagine



Poi inserite commento FATTO .
ORA POTETE INSERIRE IL VOSTRO LINK , GRAZIE.
Invitate 1 amico Ogni Volta che Inserite 1 Post , Conviene a TUTTI .
FreeLinkLibero2Like e' un Gruppo Libero :
 si puo' inserire qualsiasi link di Pagine Facebook , Blog o Sito internet .
Saranno Eliminati Link e Foto o Video : Pornografici, Inneggianti al Razzismo , 
Animalofobia , Pedofilia e Violazione di Copyright .
Gli Amministratori di Questo Gruppo si Dissociano da Contenuti :
Blasfemi ed Offensivi di Qualsiasi Natura ( Partiti , Religione , Gruppi Violenti ) .

Un trucco finale infallibile

Come vedi, sia le pagine che i gruppi di Facebook possono essere usati in tantissimi modi. La lista potrebbe continuare all'infinito, quindi se hai ancora dei dubbi su quale potrebbe essere più utile per i tuoi scopi ecco un ultimo consiglio:

-  Pagina: creala se non vuoi parlare in prima persona, per promuovere i tuoi progetti e avere il controllo totale di quello che viene pubblicato. Gli utenti che la seguono vedranno gli aggiornamenti sul loro muro di Facebook.

- Gruppo: crealo quando vuoi parlare in prima persona, se vuoi controllare la privacy di quello che pubblichi e se cerchi uno spazio collaborativo. Gli utenti che lo seguono riceveranno una notifica ad ogni aggiornamento.

LEGGI ANCHE : http://cipiri4.blogspot.it/2015/02/creare-un-gruppo-invece-di-una-pagina.html

.

FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .
 MUNDIMAGO
http://www.mundimago.org/
.
 GUARDA ANCHE
LA NOSTRA APP


http://mundimago.org/le_imago.html



.

.

Nessun commento:

Posta un commento

Sono Webmaster Freelance http://www.cipiri.com/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Sosteniamo Mundimago

Segui RIFLESSI da Facebook

Segui RIFLESSI da Facebook
Siamo anche qui

Seguici da FACEBOOK

Seguici da FACEBOOK
siamo anche qui

Post più popolari