mercoledì 26 gennaio 2011

COME CREARE UN EBOOK SENZA SPENDERE UN CENTESIMO

 

 

COME CREARE UN EBOOK

SENZA SPENDERE UN CENTESIMO



Gli eBooks sono oggi una delle parti più importanti del Web. Gli ebooks sono delle specie di libri presentate in forma digitale, il che li rende estremamente maneggevoli, portabili e facilmente condivisibili con altre persone. Molte persone li considerano inutili, mentre altri sono dell’opinione che sia questo l’obiettivo futuro della divulgazione dell’informazione su Internet. Ad ogni modo è fondamentale per ogni blogger sapere come creare un ebook.
Gli ebooks sono utili per promuovere il proprio sito, per costruirsi una audience, per incrementare le sottoscrizioni ai feed RSS, attrarre traffico verso il vostro sito, creare un portfolio di lavori, presentare tutti gli articoli del vostro blog in un solo file, e soprattutto per monetizzare i propri contenuti. Ma la sua utilità è affidata la fantasia di ciascuna persona.


Personalmente, non ho ancora fatto uso di ebooks, anche perché ho passato del tempo per capire come crearne velocemente e soprattutto a budget limitato. Per essere più precisi oggi voglio darvi alcuni consigli su:

Come creare un ebooks gratis

Solitamente gli ebooks si presentano in formato PDF. Per ottenere file di tale estensione ci sono due alternative:
  • Acquistare il software Adobe Acrobat, molto professionale delle sue funzioni, ma forse superfluo per quello che vogliamo ottenere noi;
  • Utilizzare il servizio di gestione documenti on-line offerto da Google: Google Docs.
  • Google docs, vi permette di creare diversi formati e documenti: documenti di testo, fogli di calcolo, presentazioni , con una semplicità disarmante. Tra i punti di forza di questa applicazione Google c’è proprio la possibilità di esportare documenti in formato PDF.


Ecco come impostare il proprio lavoro:
1.Aprite Google docs. se non avete una account di Google, e dovreste averlo, allora createvene uno gratuitamente. In questo modo avrete accesso a decine di applicazioni offerte gratuitamente da Google, compreso l’ormai famosissimo client di posta. Per creare un account potete anche andare all’indirizzo www.gmail.com.
Creato l’account non vi resta che loggarvi a: http://docs.google.com
2. Una volta entrati in Google docs, cliccate sul bottone “Nuovo documento“. Vi troverete in una pagina a tutto schermo dove potrete editare il vostro testo, formattarlo cambiando diversi tipi di font, aggiungere del codice HTML, inserire immagini e links, eseguire il controllo ortografico e molto altro.
3.Salvate il vostro documento. Quando avrete terminato di redigere il vostro ebook, cliccate sul bottone “Salva” posto in alto a destra. Potrete tornare sul vostro documento e ed effettuare tutte le modifiche che desiderate in un secondo momento.
4. Convertite il documento in PDF. Tornate nella vostra bacheca di Google docs, selezionate il vostro documento ed all’ultima voce di menù a destra “Altre azioni“, selezionate il comando “Salva come PDF“. A questo punto, il vostro file sarà convertito in un ebooks in formato PDF. Niente di più facile!
Cosa state aspettando? Create anche voi il vostro ebook di successo e iniziate a promuovere il vostro blog sfruttando tecniche di marketing alternative.


.
. -


.

Nessun commento:

Posta un commento

Sono Webmaster Freelance http://www.cipiri.com/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Sosteniamo Mundimago

Segui RIFLESSI da Facebook

Segui RIFLESSI da Facebook
Siamo anche qui

Seguici da FACEBOOK

Seguici da FACEBOOK
siamo anche qui

Post più popolari