martedì 22 giugno 2010

Ecco come scoprire da dove proviene un’email anonima




Spesso capita di ricevere email anonime di diversa tipologia, spam e quant’altro e ciò ci lascia sempre con il dubbio di chi possa averla inviata.
Per risalire al mittente in primis avremo bisogno di uno strumento in grado di tracciare la provenienza del messaggio anonimo. Questi i possibili passaggi da seguire per trasmormarvi in ottimi 007 e risalire al colpevole:
1 – Annotate sul Block Notes l’header completo dell’email.
2 – Ora incollate l’header nella barra che si trova in questa pagina web e cliccate su “Trace Email Sender”.
Ora avrete in mano tutte le informazioni necessarie relative al mittente:
a) indirizzo ip del server da cui è partita l’email;
b) mappa geografica con la collocazione precisa del server di posta.
E’ bene precisare che spesso sapere l’indirizzo del server non è abbastanza esaustivo, ma comunque è un primo passo per procedere all’eventuale identificazione del mittente, che però potrà essere effettuata in toto solo dal provider.. 
.
 .
 .

-

Nessun commento:

Posta un commento

Sono Webmaster Freelance http://www.cipiri.com/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Sosteniamo Mundimago

Segui RIFLESSI da Facebook

Segui RIFLESSI da Facebook
Siamo anche qui

Seguici da FACEBOOK

Seguici da FACEBOOK
siamo anche qui

Post più popolari