mercoledì 16 maggio 2012

Postare e' paragonabile al piacere sessuale




Facebook è una piazza virtuale in cui incontrare amici e parenti attivando nel contempo nuovi contatti, una piattaforma sociale in cui incontrarsi ogni volta che si vuole anche se si vive a grande distanza gli uni dagli altri; ma bastano queste funzionalità per spiegarne il successo?
Secondo una recentente ricerca svolta dagli scienziati dell'Università' di Harvard, la risposta sarebbe negativa, la socialità non basterebbe quindi a spiegare la "Facebook mania"; il Sito in Blue si sarebbe diffuso perché frequentarlo sarebbe un'esperienza paragonabile al sesso.


. Get cash from your website. Sign up as affiliate. .

 In pratica, secondo gli esperti di neuro scienze Diana Tamir e Jason Mitchell, essere attivi su Facebook stimolerebbe l'area del del cervello umano collegata al piacere; il rilascio di dopamina conseguente al "postare" sarebbe paragonabile a quello prodotto durante i rapporti sessuali.
Lo studio è stato condotto attraverso analisi effettuate tramite risonanza magnetica, oggetto specifico delle ricerche sono stati in particolare i meccanismi legati alla "self-disclosure" in Rete , cioè al comunicare sui social network questioni più o meno private.

   
.
 .
 .

. .

Nessun commento:

Posta un commento

Sono Webmaster Freelance http://www.cipiri.com/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Sosteniamo Mundimago

Segui RIFLESSI da Facebook

Segui RIFLESSI da Facebook
Siamo anche qui

Seguici da FACEBOOK

Seguici da FACEBOOK
siamo anche qui

Post più popolari